Loading...

Si può dare il bicarbonato al bambino? La guida completa

bicarbonatoIl bicarbonato di sodio è da sempre uno dei rimedi naturali più utilizzati per superare il bruciore di stomaco. Ma si tratta di qualcosa che possiamo utilizzare anche per il nostro bambino?

Vediamolo insieme, dato che non sempre i rimedi che possono essere utilizzati per gli adulti sono poi adatti anche per i nostri bambini. Non è infatti assolutamente detto che questo rimedio delle nonne possa poi fare davvero bene al nostro piccolo!

Mai prima dei 5 anni

Prima che il nostro bambino compia 5 anni, sarebbe sicuramente meglio evitare di somministrare il bicarbonato. Si tratta infatti di un prodotto che non è adatto ai piccoli in più tenera età e che dovrebbe, senza dubbio, essere evitato almeno fino al raggiungimento di questa età.

Nel caso in cui lo riteneste davvero necessario, sarà il caso di discuterne con il vostro pediatra, che dopo i controlli di rito, potrà indirizzarvi o meno sull’utilizzo di questo rimedio.

Quando il bicarbonato serve per digerire

Il bicarbonato può essere utilizzato innanzitutto per aiutare il nostro piccolo a digerire. Basterà scioglierne un cucchiaino in un po’ di succo di limone e mezzo bicchiere d’acqua e farne sorseggiare un po’ al nostro bambino. Non bisogna esagerare, in quanto è purtroppo un preparato piuttosto acido che può dare anche fastidio al nostro piccolo.

Si tratta di un rimedio molto efficace, ma che dovrebbe comunque essere utilizzato con la massima parsimonia.

Per sbiancare i denti? Meglio evitare

I nostri genitori talvolta ci facevano lavare i denti imbevendo lo spazzolino nel bicarbonato. Sebbene si tratti di una tecnica che potrebbe davvero sbiancare i denti, questa va evitata sempre e non solo sui bambini. Il bicarbonato infatti è in grado di intaccare lo smalto dei denti e deve essere dunque non utilizzato per questi scopi anche nel caso dei denti da latte, che verranno comunque sostituiti!

Per i suffumigi

Per i suffumigi si può ricorrere a quella che è una preparazione pure a base di bicarbonato, anche se nel caso di infezioni alle vie respiratorie del nostro bambino, dovremmo necessariamente ricorrere al consiglio del pediatra, che dovrà svolgere le corrette diagnosi per individuare quale sia il problema che ha colpito il nostro piccolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons