Loading...

Si può fare il piercing al capezzolo durante la gravidanza?

piercing gravidanzaIl periodo della gravidanza rappresenta un grande cambiamento per ogni futura mamma, sia nel corpo che nelle normali abitudini quotidiane. Le mamme di oggi sono sempre più dinamiche e non si fermano davanti a nulla, ma a volte è necessario qualche cambiamento o qualche rinuncia.

Le rinunce e i cambiamenti si possono associare anche ai piercing? Sappiamo che durante la gravidanza si sconsiglia di assumere medicinali, ma anche i piercing sono dannosi? Nell’articolo di oggi vi parleremo dei di piercing al capezzolo e gravidanza e vi aiuteremo a chiarire i vostri dubbi.

Piercing al capezzolo e gravidanza

Fare un piercing durante il periodo della gravidanza non rappresenta un problema grave, ma è comunque rischioso perché la gravidanza riduce le difese immunitarie della mamma rendendola più esposta ad eventuali infezioni dopo il piercing.

Non bisogna dimenticare nemmeno che la cute e i tessuti, durante gravidanza, diventano più sensibili e così aumenta il rischio di provare dolore durante il piercing o di sviluppare una reazione allergica o di rigetto che non si sarebbe presentata in una situazione di normalità del corpo.

Il capezzolo vi servirà presto per allattare il piccolo e il piercing potrebbe rendere più difficoltoso l’allattamento perché il foro potrebbe provocarvi dolore mentre il bimbo succhia il latte. Non è consigliabile tenere il piercing durante l’allattamento perché potrebbe facilitare le infezioni ed essere pericoloso per il piccolo.

Se proprio non riuscite a resistere, fate molta attenzione all’igiene, pulite sempre con attenzione la ferita e durante l’allattamento evitate di allattare il piccolo dal capezzolo forato. Il piercing va sempre tolto durante l’allattamento perché potrebbe rappresentare un vero pericolo, sia perché il bimbo potrebbe ingerirlo, sia perché la suzione potrebbe procurare danni al capezzolo con il gioiello in sede.

Se volete comunque allattare da quel capezzolo, ricordate che dopo aver allattato il piccolo dovrete pulire molto bene il capezzolo forato ed eliminare tutti i residui di latte prima di reinserire il piercing. Prima di rimettere il gioiello in sede, sterilizzatelo e pulitelo per bene per evitare che i batteri vengano a contatto con il foro e per scongiurare eventuali infezioni che potrebbero essere dannose per voi e per il vostro piccolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons