Loading...

Si può mangiare il carpaccio in gravidanza?

carpaccio gravidanzaIl carpaccio, nonostante la sua assoluta semplicità, è un piatto amato da tantissimi, e anche dalle donne che potrebbero essere in dolce attesa.

Trattandosi però di un piatto che prevede l’utilizzo di carne cruda, è più che legittimo farsi qualche domanda sul consumo di questo piatto durante la gravidanza. 

Si può mangiare il carpaccio? Oppure è meglio evitare? Vediamo insieme.

La carne cruda, foriera di problemi

La carne cruda, anche se tracciabile e trattata secondo i più alti standard di igiene, può essere foriera di problemi. Sono molti infatti gli agenti batterici e virali che trovano il loro habitat naturale proprio nella carne cruda.

Il carpaccio, nonostante sia preparato partendo da tagli pregiati e nonostante sia in genere proveniente da allevamenti italiani, non può offrire comunque le garanzie offerte dalla carne cotta.

Si tratta di problemi con un’incidenza rarissima, ma che comunque sono troppo rischiosi per chi è in stato interessante.

Meglio evitare

Per questo motivo è sicuramente meglio evitare di consumare carni crude durante la gravidanza, sia che siano sotto forma di tartare o di carpacci. Potremo riprendere a consumarle, sempre sotto controllo, una volta che la gravidanza sarà stata portata a compimento.

Ho mangiato del carpaccio, devo preoccuparmi?

Aver consumato carpaccio non deve essere motivo di allarme eccessivo, anche se comunque, in caso di problemi di salute è bene rivolgersi con la massima tempestività al nostro medico curante, che saprà prendere le giuste misure per riportare la situazione sotto controllo.

Vi ripetiamo, soprattutto per non dare adito a panico ingiustificato, che l’incidenza di problemi provenienti da carne controllata è minima, anche se è comunque meglio mai correre il rischio durante la gravidanza. 

Sappiamo che il capraccio è buono e che è anche, in linea di massima, salutare, ma durante i 9 mesi che ci separano dalla nascita del nostro piccolo, meglio farne a meno.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons