Loading...

Si può mangiare il riso durante la gravidanza?

risoSono lontani i tempi in cui alle donne incinte, almeno a livello alimentare, veniva concesso un po’ tutto. Oggi sappiamo che dobbiamo stare attente alla linea anche durante questi impegnativi 9 mesi e la discussione non può che coinvolgere anche i carboidrati, maggiori imputati sul banco della lotta all’obesità moderna.

Oggi nello specifico parleremo del riso, un alimento che è molto digeribile, facile da cucinare, facile da inserire in mille ricette eppure ricco di carboidrati. Si può mangiare il riso durante la gravidanza? Oppure ci sono delle avvertenze di cui dovremmo tenere conto?

Vediamolo insieme.

Il riso: un alimento piuttosto calorico

Il riso bianco è un alimento piuttosto calorico. In 100 grammi di prodotto secco possiamo infatti trovare oltre 360 calorie, una quantità maggiore di quelle che troviamo nel pane e nella pasta, che sono già alimenti da tenere sotto controllo, sia durante la gravidanza sia al di fuori della stessa.

Si tratta dunque di un alimento che si può consumare (non siamo dalla parte della lotta senza quartiere ai carboidrati), ma comunque facendo attenzione alle porzioni.

Non sazia quanto la pasta

Avendo un indice glicemico peggiore di quello della pasta, il riso può essere responsabile di sbalzi di fame piuttosto seri, che possono portare nell’arco della giornata a pasti fuori misura. Si dovrebbe preferire comunque la pasta, che ha zuccheri a più lento rilascio ed evita di farci vivere le montagne russe della fame senza senso.

Occhio anche ai condimenti

Inoltre si dovrebbe cercare di fare attenzione per quanto possibile ai condimenti che scegliamo per il nostro riso. Evitiamo le ricette troppo caloriche e troppo pesanti, soprattutto durante la gravidanza.

Un riso leggero invece va più che bene per un pranzo durante la gestazione.

Meglio quello integrale

Dato che la gravidanza può portare a problemi di stitichezza anche importanti, il nostro consiglio è quello di utilizzare sempre e comunque il riso integrale che può davvero aiutare ad avere una regolarità intestinale che, in genere, durante la gestazione è incredibilmente difficile da raggiungere.

Il riso integrale si può trovare ormai in ogni supermercato: diamogli una possibilità.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons