Loading...

Si può mangiare il tofu durante la gravidanza?

tofuNon più ad uso esclusivo di vegetariani e vegani, il tofu è ormai sempre più presente sulle nostre tavole, grazie, soprattutto, al fatto che rappresenta una ricca fonte di ferro e proteine, oltre al fatto che è un alimento accessibile a tutti i portafogli.

Ma cosa accade se una donna gravida vuole mangiare il tofu per una questione di scelta alimentare e/o economica? Di seguito parleremo proprio di questo,

Si può mangiare il tofu durante la gravidanza?

Il tofu non crea nessun problema durante la gravidanza, né alla futura mamma, né al bambino che porta in grembo; anzi, esso costituisce una grande risorsa di vitamine e proteine di cui l’organismo ha bisogno, soprattutto in questo periodo delicato.

Vediamo ora quali sono i principali benefici che possiamo trarre da questo prezioso alimento:

  • Aiuta a prevenire il parto prematuro;
  • Contiene molto ferro, indispensabile per la crescita del piccolo;
  • E’ povero di grassi;
  • E’ ricco di calcio, componente indispensabile per la formazione di denti e ossa nel bambino;
  • Aiuta a prevenire il colesterolo.

Se per qualche motivo non è possibile mangiare il tofu normale (ad esempio se siete allergici alla soia), è possibile trovare sul mercato un valido sostituto: il tofu di canapa, l’unica differenza risiede nel prezzo, questo infatti è leggermente più costoso del tofu di soia.

Ci sono degli effetti collaterali nell’assunzione di tofu?

Nonostante le innumerevoli proprietà benefiche del tofu esistono degli effetti collaterali nel caso in cui la gestante dovesse farne un abuso. Ma ingerire troppo tofu farebbe male a qualsiasi individuo, non solo alle donne incinte.

Per questo motivo gli specialisti, come dietologi e nutrizionisti, consigliano di mangiare tofu 2-3 volte a settimana, poiché, essendo una “bomba di proteine”, un’assunzione esagerata potrebbe causare problemi anche gravi al nostro corpo.

Inoltre mangiare quantità esagerate di tofu potrebbe creare scompensi ormonali, soprattutto alla tiroide, o, addirittura, aumentare il rischio del cancro al seno o alla tiroide stessa, proprio a causa dell’apporto ormonale dell’alimento.

Tuttavia non bisogna dimenticare che un sano ed equilibrato consumo di tofu potrebbe portare notevoli giovamenti al nostro organismo, grazie alle sue stupefacenti proprietà benefiche. Per andare sul sicuro consigliamo comunque di chiedere un consiglio al vostro ginecologo o nutrizionista.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons