Loading...

Si può mangiare la panna montata durante la gravidanza?

panna montataLa panna montata è un preparato dolce che amiamo un po’ tutti e che tendiamo a consumare spesso, anche durante la gravidanza, in eccesso. Si tratta però di un prodotto che viene realizzato a partire dal latte e che non viene cotto.

Per questo motivo è più che lecito chiedersi se si tratti o meno di un alimento che può essere consumato durante la gravidanza oppure no.

Sappiamo che dobbiamo stare particolarmente attente ai cibi di origine animale, soprattutto quando questi non vengono cotti: si tratta di un discorso che vale anche per la panna montata? Oppure no? Vediamolo insieme.

La panna del supermercato? Sempre pastorizzata

Innanzitutto è il caso di rincuorare chi ha una passione particolare per questo dolce ingrediente. Sia la panna da montare sia quella già montata che si trovano al supermercato sono infatti provenienti da panna pastorizzata. Questo vuol dire che il prodotto è stato sottoposto ad una particolare procedura, ovvero portato a temperature altissime ed è quindi completamente inerte sotto il profilo patogeno.

Questo vuol dire che la panna che compriamo al supermercato, a prescindere dalla marca, può essere consumata senza alcun tipo di problema da parte di chi è incinta.

Questo però, badate bene, non vuol dire che potremo mangiare qualunque tipo di panna ci capiti a tiro. Continuate a leggere se volete davvero sapere come comportarvi.

Occhio alle gelaterie

Sì, anche la panna delle gelaterie proviene da materia prima pastorizzata, ma qui il problema è costituito dalle macchine che la preparano. Si tratta di macchine che, se non vengono pulite con regolarità, possono diventare infatti un autentico ricettacolo di batteri e agenti patogeni e diventare dunque pericolose per chi sta affrontando una gravidanza.

Certo, difficilmente sentiamo di casi di avvelenamento o intossicazione alimentare dovuti alla panna: bisogna però altresì ricordarsi che durante la gravidanza il nostro sistema immunitario lavora a metà regime, e che dunque anche una minima popolazione batterica può metterci KO.

Per questo motivo vi invitiamo esclusivamente a consumare panna che venga servita in gelaterie dove le norme di igiene sono rispettate.

Per il resto, se proprio volete stare tranquille, meglio prepararsela a casa.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons