Loading...

Si può mangiare la ricotta in gravidanza?

ricotta in gravidanzaLa gravidanza è un momento particolarmente delicato della vita di una donna, e questo si riflette anche sul suo regime alimentare, che deve essere scelto con la massima attenzione.

La domanda alla quale vogliamo dare risposta, almeno limitatamente a questo articolo, riguarda uno dei formaggi preferiti dagli italiani. Si può mangiare la ricotta durante i 9 mesi di gravidanza? O ci sono controindicazioni?

Diamoci una risposta con l’approfondimento dovuto.

Sempre e solo prodotti pastorizzati

La regola di base per la scelta di cosa mangiare durante la gravidanza riguarda le procedure igieniche alle quali viene sottoposto il prodotto. Nel caso della ricotta, e più in generale dei latticini, dobbiamo scegliere solo prodotti che sono stati pastorizzati, e la cui salubrità è dunque certificata da un procedimento di riscaldamento che lascia pochissimo se non nessuno spazio agli agenti batterici.

Siamo davanti ad una scelta di fondamentale importanza: scegliendo infatti prodotti dalla provenienza e dalla lavorazione non certa, si aprirebbe la porta a tutta una serie di possibili complicazioni che vogliamo assolutamente evitare durante la gestazione.

Le ricotte industriali sono ok

Secondo la legge tutte le ricotte prodotte industrialmente devono essere sottoposte a processo di pastorizzazione, motivo per il quale possiamo essere assolutamente tranquille sulla loro salubrità, anche durante la gravidanza.

I prodotti che invece vengono acquistati in mercatini o direttamente dagli agricoltori non possono essere ritenuti sicuri, soprattutto se non possiamo essere certe dell’avvenuta pastorizzazione.

Cosa si rischia?

I rischi che si corrono, nel caso di impiego di latticini (e dunque anche ricotta) non pastorizzati sono importanti. L’ente americano che salvaguardia la salute del popolo statunitense ne sconsiglia in ogni occasione il consumo, in quanto potenziale veicoli di salmonellosi, infezioni batteriche e agenti diarroici.

Si tratta di rischi che per nessun motivo vogliamo correre in gravidanza: dopotutto ci stiamo occupando sia della nostra salute che di quella del nostro piccolo. 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons