Loading...

Si può prendere l’Enterogermina in gravidanza?

enterogerminaEnterogermina è uno dei prodotti farmaceutici più utilizzati per curare le infezioni intestinali e la conseguente diarrea. Si tratta di un prodotto venduto ormai liberamente e che potrebbe sicuramente tornarci utile durante la gravidanza.

La gestazione non è sicuramente esente dal tipo di problemi che Enterogermina può andare a curare, ed è per questo motivo che vogliamo parlarvi di quello che è il campo di applicazione di questo medicinale e soprattutto se possa essere utilizzato o meno durante un periodo tanto delicato della nostra vita.

Si può usare l’Enterogermina durante la gravidanza? Oppure no? Vediamolo insieme.

Secondo il foglietto illustrativo non ci sono problemi

Si tratta di un farmaco che, stando almeno a quanto dice il foglietto illustrativo, non dovrebbe causare alcun tipo di problema durante la gestazione, né a voi né al feto. Non ci sono infatti effetti collaterali considerevoli, sia per chi è incinta che per chi non lo è, e dunque sembrerebbe di essere davanti ad un farmaco assolutamente sicuro.

Si tratta dunque di un presidio medico che può essere utilizzato durante tutta la gravidanza anche se, dato che si tratta di un farmaco di libera vendita, vi invitiamo ad obbedire al buon senso e a qualche regola precauzionale, che vi illustreremo tra poco.

Sempre meglio parlarne con il medico

È sempre comunque ideale (e consigliato) rivolgersi al proprio medico curante prima dell’assunzione di qualunque tipo di farmaco, inclusi quelli da banco come l’Enterogermina. Si tratta infatti di un farmaco che, sebbene potenzialmente innocuo, potrebbe sicuramente interagire con altre terapie in corso o con il vostro quadro clinico.

Per questo motivo, e questo non vale ovviamente solo per il farmaco specifico di cui stiamo parlando oggi, è sempre consigliabile rivolgersi al ginecologo e al medico. Saranno proprio loro ad indicarvi quale sarà il farmaco più adatto alla vostra specifica condizione, che potrebbe essere (ma non necessariamente) proprio l’Enterogermina.

Far scegliere comunque al medico il farmaco più adatto

L’Enterogermina è un farmaco relativamente popolare, anche se questo non vuol dire che sia l’unico in grado di andare ad aggredire le problematiche allo stomaco e all’intestino di carattere batterico. Sarà il medico ad indicarvi la terapia più adatta, tenendo anche conto di quelle che possono essere le cause dei vostri disturbi, magari scegliendo un prodotto più adatto ad affrontare la problematica che vi attanaglia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons