Loading...

Si può usare il vibratore durante la gravidanza?

orgasmo vibratore gravidanzaIl mondo della sessualità, soprattutto quella masturbatoria, è cambiato radicalmente negli ultimi anni e abbiamo assistito ad una decisa apertura (soprattutto in pubblico) a pratiche sessuale “particolari”.

L’uso dei sex-toys e dei vibratori è ormai molto diffuso e non c’è alcun motivo per sentirsi in imbarazzo se vogliamo avere un po’ di piacere con i nostri giocattoli anche durante la gravidanza.

Trattandosi però di pratiche sessuali che andremo ad esercitare durante la gravidanza, è più che lecito porsi qualche domanda. Nello specifico, si possono utilizzare i vibratori durante la gestazione? Oppure dovremo abbandonarli fino a parto avvenuto?

Il vibratore, in linea di massima, si può usare

Che si tratti di vibratore interno o esterno, non ci sono motivi per ritenerlo pericoloso durante la gravidanza. Non è peggiore del pene e non causa problemi di sorta, neanche nel caso in cui il motore vibrante sia di quelli molto potenti, a patto di seguire quelle che sono delle norme di buonsenso che andremo ad elencare tra pochissimo.

L’igiene è fondamentale

I vibratori, tanto quelli interni quanto quelli esterni, andrebbero lavati per bene prima e dopo l’uso e sarebbe anche consigliato l’uso di un preservativo per andare proprio tranquille.

Per il resto bisognerà mantenere le norme di igiene intimo indicate durante la gravidanza, ovvero usare un detergente neutro per la pulizia dell’area vaginale.

Se è una gravidanza a rischio, meglio non usarlo

Nel caso in cui stessimo affrontando una gravidanza a rischio, sarebbe sicuramente meglio evitare di utilizzare vibratori e affini durante tutta la durata della gestazione. Non che i vibratori siano più pericolosi del sesso, che è comunque proibito in questo caso.

In tutte le altre circostanze, ovvero nel caso in cui la gravidanza non sia a rischio, non ci sono problemi di sorta nell’utilizzo dei nostri giocattoli preferiti: il piacere sessuale è addirittura consigliato, in quanto capace di fornire una carica positiva alla futura mamma, proprio in uno dei periodi più stressanti della sua vita.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons