Loading...

Si può usare Imodium in gravidanza e allattamento?

imodiumSi può usare Imodium in gravidanza? E durante l’allattamento? Durante questi due stati, molto rilevanti sotto il profilo medico anche per le interazioni con i farmaci, è necessario prestare una cura assoluta e totale a quello che inseriamo nelle nostre terapie. Certo, dovrebbe pensarci il medico, ma controllare due volte, soprattutto quando si tratta di farmaci da banco o che magari abbiamo già in casa, è più che indicato.

Vediamo insieme se si può usare Imodium durante la gestazione, se ci sono indicazioni specifiche per il trimestre che stiamo affrontando e se poi possiamo utilizzarlo ance durante l’allattamento.

Continua a leggere per saperne di più.

Si può usare Imodium durante la gravidanza?

No, non si può utilizzare Imodium durante la gravidanza. Si tratta di un farmaco che è infatti altamente sconsigliato e che non dovrebbe essere utilizzato neanche sotto stretto controllo medico.

Nel caso in cui si dovessero avere episodi di diarrea durante la gestazione, rimane pertanto importante, anzi, necessario, andare a consultare il proprio medico per individuare farmaci che siano adatti alla somministrazione durante la gravidanza.

Si può usare Imodium durante l’allattamento?

Allo stesso modo è assolutamente sconsigliato andare ad assumere Imodium durante l’allattamento al seno. Le donne che stanno allattando al seno, devono necessariamente, anche in questo caso, andare a consultarsi con il proprio medico alla ricerca di un farmaco che possa essere assunto durante questo stato particolare.

Ho assunto Imodium in gravidanza: che faccio?

Se si tratta di una sola assunzione, non dovrebbero esserci problemi. Ad ogni modo, è sempre consigliato mettere al corrente il proprio medico curante e il proprio ginecologo sull’assunzione del farmaco, anche se questa dovesse avvenire per una volta soltanto.

Vale la pena di ricordare che qualunque tipo di farmaco, anche da banco, va assunto durante gestazione e allattamento al seno esclusivamente nel caso in cui sia stato esplicitamente prescritto dal medico.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons