Loading...

Sieri, creme e trattamenti alla vitamina A: perché no in gravidanza

Sapevi che durante la gravidanza ci sono alcuni cosmetici e trattamenti per la pelle che sarebbe meglio evitare? Si possono usare sieri, creme e trattamenti a base di Vitamina A durante i nove mesi della gravidanza? Perché sarebbe meglio evitarli?

In questo articolo andremo a vedere insieme se, durante la gravidanza, si possono usare sieri, creme e altri trattamenti per la pelle a base di Vitamina A, una sostanza antiossidante da sempre alleata della nostra bellezza! Vediamo di cosa si tratta!

Che cos’è la vitamina A? A cosa serve?

La Vitamina A è una delle tante sostanze nutritive che fanno bene al nostro organismo e al nostro aspetto fisico. Possiamo trovarla in tantissimi alimenti, come i frutti, gli ortaggi, il tuorlo dell’uovo, le verdure, il latte e i suoi derivati e tanti altri ancora.

La Vitamina A viene largamente utilizzata per arricchire i prodotti di bellezza come i sieri, le creme e i trattamenti, potenziandone l’effetto antiossidante. Sono davvero tante le proprietà della Vitamina A, tuttavia in questo articolo parleremo delle più comuni nel settore cosmetico:

  • É utile per favorire il naturale processo di rigenerazione delle cellule epiteliali;
  • Favorisce il processo antiossidante;
  • Contrasta i danni della pelle che sono causati dal sole, dal fumo o dall’inquinamento;
  • É utile per il trattamento dell’acne.

Perché è meglio evitare prodotti a base di Vitamina A durante la gravidanza?

Nonostante tutti gli effetti miracolosi che la Vitamina A può avere sulla nostra pelle e per il nostro organismo, molti specialisti sconsigliano di utilizzare sieri, creme e trattamenti a base di questa sostanza durante un periodo delicato come quello della gravidanza.

La Vitamina A svolge un ruolo di fondamentale importanza nello sviluppo del feto, a tal punto che, un abuso, potrebbe mettere a rischio la salute del bambino ma anche quella della futura madre. Per questo motivo, prima di utilizzare prodotti a base di Vitamina A durante la gestazione, ti consigliamo di consultare il tuo medico.

Cosa possiamo usare in alternativa a questi prodotti?

Come appena detto, se non vuoi rinunciare ai benefici della Vitamina A senza mettere a rischio la tua salute o lo sviluppo del bambino che hai in grembo, sarebbe opportuno che tu ti rivolga al tuo medico, o al tuo ginecologo, per trovare l’alternativa più adatta.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2023 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons