Loading...

Sigaretta elettronica: perché no durante la gravidanza

fumare in gravidanzaMolti fumatori, e fumatrici, decidono di rinunciare alla sigaretta normale sostituendola con quella elettronica che è ritenuta meno nociva rispetto a quella tradizionale con la combustione.

Ma si può fumare la sigaretta durante il periodo della gestazione e durante l’allattamento? Perché sarebbe meglio evitare? Come funziona nel caso delle sigarette elettroniche senza nicotina? Oggi andremo a rispondere insieme a queste domande sperando di risolvere tutti i tuoi dubbi!

Si può fumare la sigaretta elettronica durante la gravidanza e l’allattamento?

Il periodo della gravidanza, insieme a quello dell’allattamento, oltre ad essere pieno di emozioni nuove, è anche pieno di preoccupazioni, soprattutto per quanto riguarda la salute del piccolo.

E’ ormai risaputo da diversi anni che, per salvaguardare la salute del bambino e per evitare la comparsa di patologie anche con il passare degli anni, è opportuno rinunciare alle sigarette normali e vale lo stesso discorso anche per le nuove sigarette elettroniche.

Queste innovative sigarette sono state concepite per sostituire le altre, pur aggiungendo un certo dosaggio di nicotina al liquido che abbiamo scelto di fumare e, allo stesso modo delle sigarette normali, possono nuocere alla salute del bambino che porti in grembo o del neonato.

Infatti, la nicotina, in qualsiasi forma decidiamo di fumarla, può nuocere gravemente sui vasi sanguigni e, quindi, anche sulla placenta che è un organo altamente vascolarizzato, comportando dei rischi anche gravi per la salute del bambino che si porta in grembo.

Come funziona nel caso delle sigarette elettroniche senza nicotina?

In commercio esistono due tipi di sigarette elettroniche, le prime, appunto, con l’aggiunta della nicotina, e le seconde sono prive di questa sostanza nociva.

Tuttavia, non possiamo essere sicuri al cento per cento del fatto che queste sigarette non contengano altre sostanze nocive. Infatti, molti liquidi potrebbero contenere, ad esempio, i derivati del benzene, oppure le sostanze aromatiche che, in alcuni casi, possono essere nocive.

Proprio per questo motivo, anche se è stato ampliamente dimostrato che le sigarette elettroniche, con o senza nicotina, sono meno nocive di quelle tradizionali, ti consigliamo comunque di evitare di fumarle durante un periodo delicato come quello della gravidanza o dell’allattamento.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

© 2022 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons