Loading...

Sono terrorizzata dal parto: cosa posso fare?

Avere paura del parto è perfettamente normale, ma si tratta pur sempre di un argomento per nulla facile da affrontare e piuttosto comune per tantissime mamme in attesa, soprattutto se si tratta del primo figlio.

L’attesa non va avanti serenamente per tutte e non tutte si sentono tranquille davanti ai cambiamenti e alle sfide tipiche della gravidanza. Quindi se hai timore del parto, inizia da qui: non sei sola, avere paura è normalissimo.

La paura del parto è una cosa comune, ma vediamo oggi di capire meglio questo argomento.

Perché così tanta paura?

Aver paura del dolore del parto, ma anche delle sensazioni nuove che stai per provare, è perfettamente lecito. Anche solo il vedere per la primissima volta il piccolo potrebbe causare qualche timore.

Se hai paura del dolore, chiedi consiglio al tuo ginecologo e non dimenticarti che oggi è perfettamente possibile partorire senza soffrire e richiedere il parto indolore.

Puoi iniziare già da ora a preoccuparti meno del dolore che proverai, quasi tutti gli ospedali propongono il parto indolore. Informati se temi di non poterlo fare.

Il parto, inoltre, segna un profondo cambiamento nella vita di una donna, quindi anche per motivi semplicemente psicologici, o organizzativi o di altro genere, la paura è normale.

Quando il piccolo arriverà, cambieranno tante cose e inizierà il tuo compito di mamma: le nottate svegli, i momenti delle pappe, ecc. Avere qualche timore è normalissimo.

Inoltre il terrore che qualcosa possa andar storto è sempre in agguato, ma stressarti con le ansie non ti aiuterà, quindi cerca di stare tranquilla più che puoi.

Chiedi consigli alle altre mamme, al tuo partner, al ginecologo e ascoltati. Se vedi però che il timore è davvero incontrollabile, chiedi aiuto ad uno psicoterapeuta. Potresti aver bisogno di un aiuto più strutturato. Non temere di mostrarti fragile e di chiedere una mano, è normale aver paura.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2020 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons