Loading...

Sport e bimbi: a che età cominciare

bimbo sportMolti genitori non vedono l’ora di vedere i propri piccoli in azione in uno sport, i saggi, gli spettacoli o le esibizioni possono diventare un vero e proprio sogno per loro.

Spesso non si vede l’ora di far cominciare ai bambini uno sport per aiutarli a sviluppare le capacità fisiche e sociali e per permettere ai piccoli di divertirsi. Diciamo la verità, portare i bimbi a fare uno sport può dare anche un pizzico di libertà in più.

Ma quando iniziare con lo sport? Esiste un’età in cui è meglio non far iniziare uno sport? Quanto bisogna aspettare? In questo articolo vi daremo qualche dritta su cosa fare prima di iscrivere il vostro piccolo ad un qualsiasi corso.

Bimbi e sport

Di certo l’esercizio è un toccasana per i più piccoli, soprattutto per i bambini di oggi che vivono troppo spesso seduti in casa. Prima di tutto vi consigliamo di assicurarvi che a vostro figlio piaccia davvero lo sport che avete scelto: non costringete mai i bambini, potrebbero iniziare ad odiare quello che fanno perché costretti da voi.

Non tutti i bambini amano il calcio come non tutte le bambine amano la danza, quindi lasciate scegliere al vostro piccolo liberamente lo sport da fare. Potreste avere delle soddisfazioni notevoli. Quando uno sport si fa con passione, i risultati vengono da soli.

Sport e età

A quale età iniziare? I medici dicono che non bisogna portare i bambini a scegliere uno sport prima che abbiano compiuto i tre anni di età. Prima dei tre anni i bambini non sono sufficientemente sviluppati e non sono in grado di compiere tutte le azioni che potrebbero servire in uno sport.

Prima di scegliere, chiedete comunque consiglio al pediatra, in quanto potrebbero esserci sport non adatti ai bambini di tre anni. Cercate di pazientare, avrete tempo per vedere i vostri bimbi in azione nel loro sport preferito.

Una volta scelto lo sport, godetevi i risultati e ricordatevi che se vostro figlio non primeggia non è una tragedia, basta che il bimbo si muova e si diverta e torni a casa appagato e felice. Cercate di condividere lo sport e di divertirvi anche voi col vostro bambino.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons