Loading...

Stitichezza in allattamento: rimedi naturali

stitichezza allattamentoAnche chi non ha avuto problemi di costipazione durante la gravidanza, potrebbe cominciare ad avere una certa irregolarità intestinale subito dopo il parto, soprattutto se si sta allattando al seno.

La stitichezza durante lo svezzamento del nostro piccolo è più che normale e prima di prendere contromisure dovremmo far provare il nostro corpo ad abituarsi alla normalità recuperata.

Ad ogni caso, abbiamo preparato una guida che vi spieghi i perché e i possibili rimedi contro la stitichezza durante l’allattamento.

Potrebbe c’entrare il parto

Se durante il parto abbiamo avuto un travaglio piuttosto lungo, senza alimentazione oppure se è stato utilizzato un clistere prima del parto, allora è più che normale perdere la regolarità per un paio di giorni successivamente al parto.

Oltre questo limite temporale, vuol dire però che la stitichezza si è impossessata del nostro intestino e che dunque, dovremo continuare a leggere l’articolo per saperne di più.

Le altre cause

Le altre cause della stitichezza post-parto sono comunque collegate al parto:

  • Se state assumendo o avete assunto antidolorifici durante il parto o subito dopo, potrebbero essere proprio questi medicinali ad aver rallentato il nostro intestino.
  • Se abbiamo danneggiato il nostro perineo o se stiamo vivendo un caso di emorroidi, anche questo potrebbe causare una certa stitichezza, che potrebbe protrarsi ben oltre il parto e anche durante l’allattamento.

Come possiamo combatterla?

Combattere la costipazione durante l’allattamento non è difficile e non abbiamo bisogno assolutamente di assumere farmaci. Vediamo come:

  • All’arrivo dello stimolo, corriamo in bagno, senza aver paura di avvertire dolore e senza aspettare che lo stimolo si faccia più forte. Non ce n’è bisogno: non appena si avverte lo stimolo, si va in bagno e si prova.
  • Aggiungiamo più fibre alla nostra dieta, fibre che ci aiuteranno sin da subito a recuperare la regolarità intestinale: le fibre alimentari si trovano nei cibi a base di farine integrali, nei legumi e nelle verdure, soprattutto quelle a foglia verde.
  • Beviamo tanta acqua, almeno 2,5 litri al giorno, soprattutto durante l’allattamento. Per quanto riguarda le altre bevande, limitiamo il caffè e quelle a base di caffeina, concedendoci al massimo un po’ di succo di prugne.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons