Loading...

Sushi e gravidanza: che rischi si corrono?

E' pericoloso mangiare il sushi durante la gravidanza?Nel momento in cui scegliamo di diventare mamme, dobbiamo essere consapevoli che il 90% delle nostre abitudini cambieranno.

Niente più cenette romantiche, notti brave, festini vari, uscite notturne, no. Niente di tutto questo. Niente cibi spazzatura, sempre per il bene del nostro bambino.

Durante la gravidanza, i divieti che la donna si trova di fronte sono veramente tantissimi e, a volte, inaspettati.

Sapevate, ad esempio, che durante la gravidanza è sconsigliato mangiare il sushi?<

Tutte noi abbiamo, almeno una volta, assaggiato il piatto tipico giapponese per eccellenza.

Attenzione, care mamme: quando il pesce è crudo, i rischi di contrarre infezioni sono veramente altissimi.

Non essendo cotto, il pesce può contenere parassiti che diventano ancor più pericolosi durante la gravidanza, quando il nostro sistema immunitario è più debole.

Se amate il sushi e non riuscite proprio a farne a meno, assicuratevi almeno che chi lo prepara lo pulisca per bene, che si tratti di pesce di alta qualità e che sia stato conservato per bene.

Attenzione però! Non mangiate assolutamente il sushi se è stato preparato con il pesce spada, con lo sgombro o con il tonno: il rischio di contrarre la salmonella è molto più alto rispetto agli altri casi.

In realtà, il discorso è molto più semplice perché non è il sushi in sè che è pericoloso, ma tutti i cibi crudi o poco cotti: possono, infatti, contenere parassiti che potrebbero mettere a rischio la vostra gravidanza e la vostra salute.

Insomma care mamme, fate attenzione. Una porzione di sushi non vi darà la stessa gioia che vi darà vostro figlio!

 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons