Loading...

Cibi con caffeina da non dare ai bambini: lista completa

caffeinaLa caffeina è un prodotto di origine naturale che spesso consumiamo nella nostra quotidianità, senza neanche rendercene conto.

La caffeina ha una serie di proprietà che possono essere utili ad un adulto, ma che invece risultano dannose per i bambini.

Spesso si associa la caffeina al semplice caffé, ma invece è presente in molti alimenti di consumo quotidiano, sopratutto se siamo golosi di cioccolato.

Vediamo insieme quali sono i cibi e le bevande che contengono la caffeina.

Alimenti e bevande

Ecco un elenco degli alimenti e delle bevande che contengono caffeina.

Per ogni elemento viene fornito il quantitativo di caffeina presente, tenendo in considerazione 100 g di prodotto.

Alimenti:

  • Brownie: 2mg
  • Cacao amaro in polvere: 230 mg
  • Cacao in polvere: 197 mg
  • Cereali Kellog’s Choco Crispies: 3 mg
  • Cioccolato fondente: (da 45 a 60%) 43 mg
  • Cioccolato fondente: (dal 60 a 70%) 86 mg
  • Cioccolato fondente extra: (da 70 a 85%) 80 mg
  • Crostata al cioccolato e torte: variano dai 6 mg ai15 mg
  • Biscotti al cacao: dagli 11 ai 13 mg, in base alla quantità di cacao presente.
  • Wafer al cioccolato e alla crema: circa 7 mg
  • Crema di nocciole al cioccolato: 7 mg
  • Gelati con biscotto, al cioccolato o ricoperto di cioccolato: dai 3 ai 6 mg
  • Yougurt al cioccolato: 2 mg
  • Brioche e ciambelle al cioccolato: 4 mg
  • Kit Kat: 14mg
  • Snickers: 8 mg
  • Twix: 7 mg
  • M&m’s: al cioccolato al latte 14 mg
  • Budino al cioccolato: 14mg

Bevande:

  • Bevanda al malto e cioccolato: 37 mg
  • Caffè espresso: 40 mg
  • Caffè solubile: 10 mg
  • Caffé espresso decaffeinato: 1 mg
  • Cioccolata calda: 47 mg
  • Coca cola normale e light: variano dagli 8 ai 12 mg
  • Red Bull: 30 mg
  • Té nero: 20 mg
  • Té nero deteinato: 1 mg
  • Té freddo al limone: 3 mg
  • Latte e cioccolato: 3 mg
  • Lemon soda: 15 mg

Dando un rapido sguardo all’elenco è possibile notare che basta fare attenzione ai prodotti contenenti cacao o teina e indirizzare la propria scelta d’acquisto verso altra tipolgia di prodotti.

Se state acquistando un prodotto alimentare per vostro figlio è meglio dare un rapido sguardo agli ingredienti, per essere sicure della vostra scelta.

Perché è importante non dare i cibi contenenti la caffeina ai bambini

La caffeina è un eccitante e quindi è dannosa per i bambini, in quanto potrebbe essere la causa di patologie come irrequietezza, ipertensione, nervosismo, ansia, insonnia e agitazione.

Proprio per queste sue proprietà è necessario non somministrare ai bambini prodotti che la contengano.

Osservando l’elenco appena riprodotto non è necessario allarmarsi, ma semplicemente essere consapevoli di quali potrebbero essere gli alimenti contenenti la caffeina e limitarne il consumo, in modo da tutelarsi dall’insorgenza di disturbi in età prematura.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons