Loading...

Unghia incarnita nel bambino: come curarla

unghia incarnitaI piedi dei piccolini possono avere qualche fastidioso malanno, le unghiette possono infettarsi o possono avere qualche piccolo problema con la ricrescita delle unghie.

A volte quando si tagliano le unghie ai bimbi si può anche sbagliare a regolare la lunghezza o a tagliare, un taglio troppo tondo o troppo appuntito potrebbe favorire la comparsa di un’unghia incarnita, favorendo una ricrescita scorretta.

È meglio far sì che l’unghia abbia bordi netti e che venga tagliata dopo il bagnetto. Con l’acqua calda le unghie si ammorbidiscono ed è più facile tagliarle e dargli la forma desiderata.

In questo modo il bambino non sentirà neanche dolore, a volte il taglio delle unghiette può rappresentare un episodio fastidioso per i piccoli. Alcuni potrebbero spaventarsi e non riuscire a stare fermi.

Come si origina un’unghia incarnita?

L’unghia più predisposta al problema in genere è quella dell’alluce, l’unghia si incurva e taglia la cute, crescendo sottopelle. In questo modo la cute si ferisce e lascia libero l’ingresso ai batteri.

I batteri infettano la pelle e favoriscono la comparsa di pus. In alcuni casi anche le calzature troppo piccole possono deviare la ricrescita dell’unghia e favorire la comparsa di un’unghia incarnita.

Il bimbo presenta gonfiore al dito, che diventa dolorante e rosso. In alcuni casi il piccolo può avvertire dolore anche durante la deambulazione. In genere si evita la comparsa di unghie incarnite con la normale igiene dei piedi.

Cura

Bisogna fare un bel pediluvio al piccolo per ammorbidire la parte, poi dovrete prendere delle forbicine disinfettate e tagliare l’unghia incarnita lasciando bordi netti e non arrotondati.

In questo modo l’unghia crescerà dritta e senza problemi. L’episodio potrebbe risultare doloroso, quindi tranquillizzate il bambino. Una volta tagliata l’unghia, togliete il pus e disinfettate per bene la parte.

Vedrete che il dolore sparirà in poco tempo e che il vostro bambino smetterà di lamentarsi a causa dell’unghia incarnita. Non fate mai indossare al vostro bambino scarpe troppo strette (sono tra le principali cause di unghie incarnite) e controllate sempre la crescita delle unghie.

Se ormai l’unghia è troppo incarnita, chiedete aiuto al medico, a volte possono essere necessari piccoli e velocissimi interventi per eliminare il problema.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons