Loading...

Dimagrire in Gravidanza: giusto o sbagliato?

dimagrire gravidanzaAbbiamo già parlato dell’aumento di peso che è ritenuto fisiologico in gravidanza [leggi qui per una prospettiva completa] e oggi ci occupiamo del suo opposto, ovvero del dimagrimento in gravidanza. È sicuramente possibile, anche se giustamente qualcuno si pone qualche dubbio sulla sua salubrità.

Si tratta, infatti, di uno dei luoghi comuni (scientificamente fondati a dire la verità) che riguardano la gestazione. Si prende peso, necessariamente. Ma dimagrire in gravidanza è possibile? È giusto o sbagliato?

Vediamolo insieme.

Liquido amniotico, feto, placenta

Il nostro corpo, durante la gravidanza, avrà delle strutture cellulari e dei liquidi che, in condizioni di normalità, non ci sarebbero. Parliamo ovviamente del feto, ovvero del nostro futuro bambino, del liquido amniotico e anche della placenta.

Queste parti hanno ovviamente un peso, che cresce con l’avanzare della gravidanza e che deve essere messo in conto quando faremo i nostri calcoli sulla bilancia. Si tratta di un peso che va ad aggiungersi al nostro peso fisiologico e che è davvero difficile da contrastare, nonché inutile.

Il peso così assunto, infatti, non deriva dalla massa di adipe, ma piuttosto, dal peso complessivo che feto, placenta e liquido amniotico hanno inevitabilmente.

Si può dimagrire in gravidanza?

Sì che si può dimagrire, non guardando però soltanto al peso, ma piuttosto alla percentuale di grassi che compongono il nostro corpo. In realtà i casi di donne che, durante la gestazione, hanno finito per perdere grasso non sono rari, soprattutto per chi ha vissuto una gestazione ricca di nausea e di vomito.

Sul fatto che sia giusto o sbagliato non possiamo darvi un parere definitivo: dovreste, infatti, tenervi sempre in contatto con il vostro ginecologo e con il vostro medico, che facendo una valutazione partendo dal vostro peso pre-concepimento, ravviseranno l’utilità o meno di perdere peso durante la gravidanza.

Quello che possiamo consigliarvi, però, sulle nostre pagine è di non esagerare, nel senso di non ricercare ossessivamente la perdita di peso durante una fase così delicata della vostra vita. Meglio, se ce ne fosse proprio il bisogno, rimandare il tutto a svezzamento terminato. Siamo davanti ad un periodo della nostra vita durante il quale avremo bisogno di molti nutrienti in più, per permettere al nostro feto di svilupparsi correttamente, ed è per questo che ogni decisione in questo senso deve essere confermata dal vostro medico. 

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons