Loading...

Quale pesce mangiare in gravidanza?

pesce gravidanzaIl pesce è un alimento semplicemente perfetto: offre proteine nobili, pochi grassi (e soprattutto di quelli buoni) e poche calorie.

Aggiungerne qualche porzione in più alla settimana, soprattutto durante la gravidanza, è un ottima idea. Vediamo perché e quale mangiare.

Quali pesci si possono consumare?

Si possono consumare tutti i tipi di pesce, fatti salvi quelli che vi riportiamo in fondo all’articolo, a causa del loro contenuto in mercurio. Vanno benissimo dunque sia i pesci che i crostacei e sia i prodotti di allevamento che il pescato invece in mare aperto.

Non ci sono controindicazioni specifiche per chi sta affrontando una gravidanza

Le proteine più salutari

Una donna che sta affrontando una gravidanza ha bisogno di proteine per sostenere se stessa e la sua massa muscolare. Per questo motivo c’è bisogno di un apporto di questo nutriente importante per qualità e quantità: il pesce è la migliore possibilità che abbiamo a disposizione.

Ci offre infatti un ottimo contenuto proteico senza gli effetti collaterali delle carni rosse e delle carni bianche d’allevamento. Niente pericoli dunque, e solo tanto, tanto gusto.

Una dieta varia

Il pesce aiuta anche ad aumentare la varietà della nostra dieta durante la gestazione, varietà che è fondamentale per vivere una gravidanza in allegria e in salute. Il pesce offre infatti tante tipologie di carne, cucinatili nelle maniere più disparate e soprattutto adatte per ogni tipo di piatto. ù

Sostituire una porzione di carne rossa con una di pesce (salmone, pescespada, merluzzo etc.) è sempre un’ottima idea. Chiedete al vostro dietologo!

Unico problema? Il mercurio

Il pesce dei nostri mari assorbe purtroppo tutte le sostanze che le nostre industrie vi riversano. Il punto più problematico per il consumo umano è il livello di mercurio, che per alcune specie si è fatto davvero problematico.

Consumare pesci che assorbono molto mercurio è assolutamente sconsigliato, sia prima, che durante, che dopo la gravidanza. Su MammaPerfetta trovate uno speciale dedicato proprio a questa problematica. Leggetelo qui.

E i crudi?

I crudi sono il grande punto interrogativo, anche per chi in genere mangia pesce senza problemi. Sushi e crudi all’italiana possono essere consumati durante la gravidanza, a patto di conoscere la provenienza del pesce e l’utilizzo o meno delle procedure di abbattimento a bassissime temperature.

In Giappone, terra dove le donne vivono più a lungo di tutto il mondo, il sushi e il sashimi continuano ad essere consumati anche durante la dolce attesa. Sono pazzi? No, hanno solo a disposizione un pesce estremamente sicuro.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons