Loading...

Si possono mangiare Funghi durante l’Allattamento?

funghiI funghi sono un prodotto assolutamente straordinario, che possiamo portare a tavola sia perché estremamente gustoso, sia perché davvero ipocalorico. Per questo motivo i funghi sono tanto popolari: consentono di unire l’utile al dilettevole, anche se, magari durante l’allattamento, qualche occhio di riguardo dovremmo comunque tenerlo.

Sono infatti tantissimi i medici che impongono alle donne in allattamento di evitare i funghi. Vediamo insieme come sia meglio comportarsi.

Potenzialmente tossici, ma in grandi quantità

I funghi, anche quelli commestibili e affidabili, sono purtroppo potenzialmente tossici anche per gli adulti. Si raccomandano al massimo quantità di 500 grammi (da non superare) alla settimana anche per chi non sta allattando o non sta vivendo comunque un momento particolare della sua vita come questo.

Per chi invece sta vivendo l’allattamento, i medici consigliano comunque di non superare i 200 grammi a settimana, quantità minima, se non misera.

Secondo molti medici, da proibire assolutamente

Anche i funghi commestibili potrebbero contenere, seppur in dosi infinitesime, sostanze tossiche che secondo alcuni medici potrebbero finire per riversarsi nel sangue e nel latte, essendo dunque di detrimento (seppur minimo) per il nostro piccolo.

Per questo motivo i medici che preferiscono le precauzioni, proibiscono alle neo-mamme di consumare funghi, almeno fino ad allattamento terminato.

Mai funghi di cui non si conosce la provenienza

Ad ogni modo valgono gli stessi accorgimenti e gli stessi avvisi che varrebbero per chi non sta affrontando l’allattamento: quando si parla di funghi, si dovrebbero consumare esclusivamente prodotti certificati e di provenienza sicura e mai quelli che vengono invece raccolti da gente potenzialmente inesperta.

Si tratta di norme di buon senso che dovrebbero essere seguite ovviamente da tutti, ma a maggior ragione da chi sta vivendo un momento delicato come quello dell’allattamento.

Per quanto riguarda invece la possibilità di mangiare funghi durante la gravidanza, abbiamo preparato uno speciale differente dato che si tratta di due stati del corpo sì consecutivi, ma profondamente diversi.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons