Loading...

Si può bere la Birra in Gravidanza?

birraLa birra è una bevanda che, sebbene alcolica, è relativamente sana. Contiene tanti sali minerali ed è sicuramente il drink alcolico meno nocivo che possiamo trovare dalle nostre parti.

Ma può essere consumata durante la gravidanza? Oppure ci sono problemi di sorta?

Vediamo di cercare di capirne qualcosa insieme.

Tutti gli alcolici sono pericolosi

Ne abbiamo già parlato in un altro articolo: gli alcolici sono estremamente pericolosi durante la gravidanza e creano problemi seri allo sviluppo del feto.

Certo, nello stesso articolo vi abbiamo indicato delle quantità massime da non superare per evitare danni certi, ma è altrettanto vero che non ci sono studi in grado di smentire la potenziale pericolosità anche degli alcolici leggeri e dunque anche della birra.

Per questo motivo il nostro consiglio è quello di evitare la birra durante la gestazione, anche se in quantità più che ridotte.

Per chi non può resistere, va benissimo la variante analcolica

Chi proprio non può resistere alla tentazione della birra durante la gravidanza, può comunque orientarsi verso l’enorme offerta di prodotti al gusto di birra, ma comunque analcolici.

Non sarà la stessa bevanda, ma ci permetterà comunque di avere qualcosa in grado di mettere a tacere le nostre voglie senza però mettere in pericolo il nostro feto.

L’alcol è davvero così pericoloso?

Sì e andrebbe per questo motivo evitato a tutti i costi durante la gravidanza, tenendo conto del fatto che i danni sono certi oltre una certa soglia e che sono probabili anche con un paio di boccali di birra a settimana.

Meglio dunque cercare di evitare durante la tutta gestazione anche qualche strappo durante il fine settimana. Si tratta di un periodo della nostra vita che dovremmo dedicare, completamente, alla salute del nostro piccolo, cercando di resistere alle voglie, pur difficili da tenere a bada, sempre nel nome della salute del nostro piccolo.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2018 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons