Loading...

Si può mangiare il roquefort durante la gravidanza?

roquefort gravidanzaIl roquefort è un particolare formaggio che, almeno all’apparenza, assomiglia molto al classico gorgonzola. Del secondo abbiamo già parlato diffusamente sul nostro sito, ma che dire della sua versione francese?

Si tratta di un formaggio contenente muffa controllata e commestibile, che però potrebbe causare più di qualche problema a chi sta affrontando una gravidanza.

Vediamo insieme se il roquefort si può mangiare durante la gravidanza o se ci sono dei problemi connessi a questo particolarissimo formaggio.

Una carica batterica importante

Come per tutti i formaggi stagionati alla francese, la carica batterica del roquefort è importante e non è sicuramente adatta ad una donna incinta. Si tratta di un problema che prescinde da quello della muffa, che è più che commestibile e che quindi non crea problemi di sorta.

Ad essere preoccupante è la presenza di batteri che, in periodi di “normalità”, ovvero quando non stiamo affrontando una gravidanza, non creano problemi.

Quando però siamo in gravidanza e il nostro sistema immunitario lavora, purtroppo, a mezzo regime, è necessario invece evitare questo tipo di alimento, almeno a crudo.

Si può mangiare, se cotto

Spesso con il roquefort si preparano delle ottime salse, in genere per accompagnare degli ottimi tagli di carne. In questo caso il roquefort, a patto che sia stato cotto per un periodo lungo abbastanza e a temperature elevate, può essere consumato.

Si tratta però sempre di un rischio (siamo sicuri di averlo cotto abbastanza) che il più prudente dei medici e dei ginecologi vi consiglierà di evitare almeno fino a parto avvenuto.

Con i formaggi si rischia sempre un po’

Quello che purtroppo è vero è che con i formaggi si finisce sempre per rischiare un po’. Si tratta di alimenti che dovrebbero essere consumati esclusivamente quando provengono da latte pastorizzato (mai quelli del contadino, per intenderci, che non possono assolutamente garantirvi una cosa del genere). Quelli stagionati presentano altri tipi di problematiche che devono essere tenute sicuramente in debita considerazione, dato che possono rendere un piccolo assaggio di formaggio un incubo vero e proprio per chi sta affrontando una gravidanza.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons