Loading...

Si può mangiare la crema catalana durante la gravidanza?

crema catalanaCreme a base di uova e, più in generale, dolci non perfettamente cotti sono uno dei motivi di massima preoccupazione per chi sta affrontando una gravidanza. Il rischio salmonellosi, almeno secondo quello che si dice in giro, sarebbe particolarmente alto ed è per questo motivo (come vi abbiamo detto ad esempio in questo articolo) che dolci come il tiramusù devono essere assolutamente evitati.

Ma stanno così le cose anche per la crema catalana? Insomma, è uno di quei dolci che si devono evitare durante la gestazione? Oppure questo dolce si può consumare, senza troppi problemi, anche durante la gravidanza? Vediamolo insieme.

Perché la crema catalana fa paura?

La crema catalana è un dolce che viene preparato a partire da una realizzazione molto simile alla crema pasticcera e che ha, dunque, una forte componente a base di uova. Così come la crema pasticcera preparata in casa è in genere sconsigliata, allo stesso modo si finisce per sconsigliare pure la crema catalana, anche se questa tende a cuocere più a lungo e a temperature più alte.

Nonostante venga messa anche in forno, secondo gli specialisti la crema catalana non sarebbe completamente sicura per il consumo da parte di soggetti, come ad esempio le donne incinte, che hanno comunque un sistema immunitario che lavora a ritmi decisamente più bassi e che dunque deve essere considerato non adatto a fronteggiare la presenza di eventuali patogeni.

Se surgelata, è ok

Esistono in commercio molte creme catalane da preparare o al microonde o nel forno tradizionale e che, essendo rimaste a temperature bassissime per lunghi periodi, ci permettono di avere a disposizione un prodotto completamente privo di agenti patogeni. 

Si può dunque consumare senza troppi problemi la crema catalana comprata dal banco surgelati.

Anche quella industriale è ok

Anche le preparazioni di crema catalana industriali sono ok, dato che utilizzano esclusivamente uova pastorizzate e dunque prive di problemi. Si tratta di qualcosa che è prodotto secondo procedure igieniche imposte per legge che lo rende sicuro per il consumo anche da parte delle gestanti, qualcosa di cui possiamo avere sicuramente garanzia, soprattutto per i prodotti commercializzati in Italia.

Articoli che ci piacciono:

Loading...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2017 - Mammaperfetta.it è parte della rete Qonnetwork, i cui contenuti sono di proprietà esclusiva di Qonnecta srl - P.I. 08021571214 | Note Legali

Licenza Creative Commons